La Basilicata "coast to coast" a bordo delle Harley Davidson

Presentato il tour in programma dal 13 al 16 agosto

Redazione ANSA POTENZA

POTENZA - La Basilicata "coast to coast" a bordo delle Harley Davidson, per conoscere le bellezze naturali e paesaggistiche, riscoprendo luoghi e sapori del territorio, accompagnati in ogni tappa anche da centauri lucani: il programma di "Basilicata tour 2020", dal 13 al 16 agosto, è stato presentato stamani a Potenza nel corso di una conferenza stampa.
    Un programma che toccherà, dal 13 agosto, il Vulture Melfese, con i laghi di Monticchio e le cascate di San Fele, Matera, con i Sassi "by night", i calanchi, la Rabatana di Tursi e Colobraro, il Pollino e Maratea. Sono previsti 30 partecipanti, "quasi tutti provenienti dal Nord - ha spiegato la presidente dell'associazione Harleysti di Basilicata, Carmela Cuomo - ai quali abbiamo chiesto di fare un tampone sette giorni prima dell'inizio del tour, e in ogni caso abbiamo previsto anche un test sierologico per chi non ha fatto il tampone".
    Ai 30 harleysti si aggiungeranno in ogni tappa una ventina di centauri lucani, che faranno da "guida" alle bellezze locali: "La terza edizione di questa manifestazione - ha aggiunto Cuomo - sarà particolare per rispettare le regole del distanziamento, ma abbiamo cercato di organizzare tutto al meglio per poter dare la massima sicurezza al gruppo, e per fruire in tranquillità delle nostre bellezze e degli spettacoli che si organizzeranno nei vari centri". Il gruppo si ritroverà a Potenza il 12 agosto, con un "run" notturno in città: "È uno splendido progetto - ha spiegato il sindaco del capoluogo lucano, Mario Guarente - perché si tenta di esorcizzare questo momento storico, e si fanno conoscere angoli della Basilicata, anche a volte poco noti al turismo da fuori regione". (ANSA).
   

 RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Modifica consenso Cookie