I migliori Lambruschi 2019 premiati a Reggio Emilia

Alla 10/a edizione del concorso enologico Matilde di Canossa

Redazione ANSA REGGIO EMILIA
(ANSA) - REGGIO EMILIA, 25 OTT - Le migliori produzioni di Lambruschi 2019 premiate al Lambrusco Awards che si è svolto il 24 ottobre al Teatro Valli di Reggio Emilia, tappa conclusiva della 10/a edizione del Concorso enologico Matilde di Canossa. Sono nove le etichette, prodotte a Modena, Reggio Emilia, Parma e Mantova che hanno ricevuto gli 'Oscar' del Lambrusco con la consegna della Medaglia d'oro 2019. In 94 erano arrivate in finale. Fra i vincitori quattro cantine arrivano dal territorio di Modena: Campana Sergio di Campogalliano, Garuti di Bomporto, Santa Croce di Carpi (ha conquistato due medaglie), Cantina Carpi e Sorbara di Carpi. Da Reggio Emilia sono tre le aziende vinicole vincitrici: Ca' de Medici di Villa Cadè, Medici Ermete di Gaida, e Lini Oreste e Figli, cantina di Correggio che ha conquistato la medaglia d'oro nella categoria dell'etichetta graficamente più bella. Altre due medaglie d'oro alla parmense Ariola di Calicella nel comune di Langhirano e Lebovitz di Roncoferraro Mantova.

In tutto il mondo il Lambrusco è ambasciatore dell'Emilia-Romagna, dove sono 10.000 gli ettari dedicati questa produzione. I Lambrusco Awards sono stati promossi dalla Camera di commercio di Reggio Emilia e Apt Servizi Emilia-Romagna, in collaborazione con i Consorzi di tutela del Lambrusco di Modena e di Reggio Emilia e con il patrocinio della Camera di Commercio di Modena e Regione Emilia-Romagna.(ANSA).

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Modifica consenso Cookie