Coronavirus: Abi-imprese, moratorie estese e fino a 2 anni

Redazione ANSA ROMA

- L'Abi e le Associazioni delle imprese estendono le moratorie anche in favore le imprese di maggiori dimensioni che autocertifichino di essere state danneggiate dal Covid-19. Le moratorie possono essere richieste fino al 30 giugno, termine prorogabile sulla base delle indicazioni delle Autorità di vigilanza bancaria. Lo fa sapere l'Abi, spiegando che con l'Alleanza delle cooperative italiane, Cia-Agricoltori Italiani, Claai, Coldiretti, Confagricoltura, Confapi, Confedilizia, Confetra, Confimi Industria, Confindustria e Rete imprese Italia è stato definito un nuovo addendum all'accordo per il credito 2019. Le banche aderenti possono estendere la durata della sospensione della quota capitale delle rate di finanziamento fino a 24 mesi per le imprese appartenenti a specifici settori o filiere produttive con maggiori difficoltà di ripresa dai danni conseguenti al Covid-19. Le misure possono essere applicate anche alle Pmi. (ANSA).

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Modifica consenso Cookie