Don Alfonso 1890, di Toronto, è il migliore ristorante italiano nel mondo

Lo dice la classifica di 50 Top Italy

Redazione ANSA

NEW YORK - E' un ristorante di Toronto il miglior rappresentante della cucina italiana al di fuori dei confini nazionali. Si tratta di Don Alfonso 1890. A decretarlo la classifica de I Migliori Ristoranti Italiani nel Mondo 2022 - Prosecco DOC Award di 50 Top Italy, la guida online ideata da LSDM-Congresso internazionale di cucina d'autore e dalla testata giornalistica Luciano Pignataro Wine&Food Blog.

Don Alfonso 1890 Toronto è il braccio canadese dello storico locale della Penisola Sorrentina, di proprietà della famiglia Iaccarino. Al secondo posto c'è un ristorante di Washington DC, Fiola, dello chef Fabio Trabocchi, al terzo posto Da Vittorio Shanghai, al quarto Otto e Mezzo - Bombana a Hong Kong e al quinto Sesamo a Marrakesh.

Delle 50 insegne presenti in classifica 7 sono situate negli Stati Uniti e altrettante in Francia, 5 nel Regno Unito e in Giappone, 3 in Cina, 2 in Canada, così come in Australia, Germania, Svizzera e Singapore. Insegne anche in paesi come il Sud Africa, Svezia, Spagna, Lussemburgo, Paesi Bassi, Russia, Austria, Brasile, Repubblica Ceca, Portogallo, Belgio, Danimarca e Marocco.

"Non scopriamo certo noi - hanno spiegato Barbara Guerra, Luciano Pignataro e Albert Sapere, i tre curatori del progetto editoriale - il successo della cucina italiana nel mondo. Quello che in particolar modo notiamo, però, negli ultimi anni, è un significativo aumento della qualità media. Pian piano gli stereotipi e i falsi miti che circondano la cultura gastronomica del Bel Paese stanno venendo meno e gli stranieri stanno così riuscendo a scoprire i veri sapori italiani anche al di fuori dalla Penisola".

Un premio per Innovazione e Sostenibilità è andato al ristorante Osteria 57 di New York mente lo chef dell'anno è Massimiliano Sena de Il Lago a Ginevra.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Modifica consenso Cookie