A Dubai sapori toscani, Ferragamo apre ristorante

Locale di design con verdure bio della tenuta toscana Il Borro

Redazione ANSA ROMA

- ROMA - Anche a Dubai si mangia toscano. Ferragamo ha aperto nella capitale dell'emirato del Dubayy un ristorante di design ispirato alla tenuta "Il Borro", dal cui orto biologico provengono frutta e verdura, nonché vini e olio extravergine prodotti nella tenuta di famiglia dello stilista.
Lo annuncia, in una nota, l'ufficio turistico di Dubai nel precisare che il ristorante è stato inaugurato da Ferruccio Ferragamo presso il Jumeirah Al Naseem Hotel. L'approccio bio del ristorante è parte integrante del modo di pensare di Ferruccio Ferragamo che ha sottolineato l'importanza di un "utilizzo etico delle risorse". e servirsi degli ingredienti nel modo più genuino possibile.
"Stiamo lavorando in sinergia con i fornitori locali e, allo stesso tempo, importiamo ingredienti provenienti dai giardini borrigiani che dalla Toscana ce li recapita quattro volte alla settimana" ha spiegato Ferragamo. Ciò assicura che frutta e verdura siano di stagione, sia per l'Italia che per Dubai. Ferruccio, da parte sua, ha detto di adorare una semplice pasta al pomodoro L'intenzione de Il Borro Dubai è di assicurare che tutti i clienti assaporino solo ingredienti genuini e freschissimi, apprezzando nel contempo l'elegante presentazione dei piatti. "Proprio come per i nostri design, che necessitano di essere costantemente aggiornati ed innovati, allo stesso modo mi sono assicurato di assumere uno chef, Andrea Campani, che innoverà e aggiornerà menu e piatti" ha concluso l'imprenditore.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Modifica consenso Cookie