Nasce "Nutriscuola", corretta alimentazione inizia in classe

Promossa da presidente "Associazione Gruppo Biologi" di Roma

Redazione ANSA ROMA

- E' nata "Nutriscuola", una campagna di educazione alimentare in tutte le scuole di ogni ordine e grado per promuovere la dieta mediterranea, universalmente riconosciuta come patrimonio di interesse mondiale. L'idea, si legge in una nota, rientra in un progetto fortemente voluto da Alfredo Iannello, Biologo Nutrizionista, naturopata, esperto di Nutraceutica, di alimentazione sportiva, patologo clinico, come presidente della "Associazione Gruppo Biologi" ,senza fini di lucro, di Roma. Per Iannello "la diffusione della cultura della corretta alimentazione deve partire dai più piccoli, per questo il progetto coinvolge innanzi tutto la scuola primaria e secondaria." Il progetto "Nutriscuola" è sostenuto dall'associazione di categoria "Gruppo Biologi" e dai biologi nutrizionisti che la compongono e che, gratuitamente, si mettono a disposizione nel numero di 1 o 2 per le scuole di ogni provincia per diffondere le cultura della corretta alimentazione attraverso "Nutriscuola". (ANSA).

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Modifica consenso Cookie