Steven Armstrong guida trasformazione Ford Sudamerica India

Lyle Watters è direttore passenger vehicle division Ford China

Redazione ANSA ROMA

Per accelerare il cambiamento alla sua attività automobilistica globale, a vantaggio dei clienti e dell'azienda, Ford ha nominato Steven Armstrong responsabile della trasformazione nelle aree Sud America e India, con l'incarico di valutare e realizzare le strategie di investimenti e di ristrutturazione delle esistenti attività. Armstrong, prima della nuova nomina che è diventata esecutiva dall'1 maggio, ha guidato la joint venture Changan Ford in Cina nell'ultimo anno e mezzo. Armstrong è originario del Regno Unito e lavora in Ford da 34 anni con incarichi in tutto il mondo - tra cui, in momenti diversi, presidente, vicepresidente e Ceo di Ford Europa; presidente Ford Sud America e, prima ancora, Ford Brasile - compresi Stati Uniti, Svezia e Germania.
    Contestualmente a questa nomina Daniel Justo, attualmente Cfo di Ford nell'area Latam, diventerà presidente di Ford South America e - assieme a Anurag Mehrotra, amministratore delegato di Ford of India - riporterà ad Armstrong nel suo nuovo ruolo. A sua volta Armstrong riferirà a Kumar Galhotra, presidente Americas and International Markets Group, insieme a Dianne Craig, che è diventata presidente dell'International Markets Group di Ford a febbraio.
    Dal prossimo primo luglio Lyle Watters, che è attualmente presidente di Ford South America and International Markets Group ed ha guidato la pianificazione della trasformazione per il Sud America, si trasferirà a Shanghai e assumerà la nuova posizione di direttore generale, Ford Passenger Vehicle Division, all'interno di Ford China. Watters e il suo team saranno responsabili dell'ampliamento della quota di Ford e del miglioramento dell'esperienza dei clienti con prodotti e servizi indispensabili, sempre più sviluppati nel Paese per i consumatori cinesi. Nella sua nuova posizione, Watters riferirà ad Anning Chen, presidente e Ceo di Ford China.
    Watters ha iniziato la sua carriera con Ford in Gran Bretagna nel 1987 e ha ricoperto posizioni di leadership in tutta Europa e in Nord America, oltre al Sud America dal 2016.
    Tra gli altri ruoli, è stato controller per Ford's Premier Automotive Group e, in vari momenti, Business Strategy Director, Cfo e responsabile della pianificazione strategica per Ford Europa. 
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Modifica consenso Cookie