Renault, due nuovi amministratori pronti ad entrare nel CdA

Patrick Thomas anticipa invece la fine del suo mandato

Redazione ANSA ROMA

Il Consiglio di Amministrazione Renault ha deciso, su raccomandazione del Comitato Governance e Remunerazioni, di proporre all'Assemblea Generale degli Azionisti del 23 aprile prossimo, la nomina di due nuovi amministratori indipendenti, Bernard Delpit e Frédéric Mazzella.

Inoltre, allo scopo di accompagnare l'evoluzione del Consiglio riducendo il numero dei suoi membri, Patrick Thomas ha annunciato la sua decisione di porre il suo mandato a disposizione del Consiglio con un anno di anticipo, nel corso dell'Assemblea Generale del 2021.

Il Consiglio di Amministrazione ha poi contestualmente deciso di proporre il rinnovamento per altri quattro anni del mandato come amministratori di Miriem Bensalah Chaqroun, Marie-Annick Darmaillac, Yu Serizawa e Thomas Courbe.

Verrà infine sottoposta al voto dell'Assemblea Generale la nomina di Noël Desgrippes, candidato alla posizione di amministratore rappresentante dei dipendenti azionisti, in sostituzione di Benoit Ostertag, il cui mandato giunge a scadenza. "Ringrazio Patrick Thomas che, in questi ultimi anni, è stato una colonna portante del Consiglio di Amministrazione e che, oggi, anticipa la fine del suo mandato per favorire l'accelerazione della trasformazione del Gruppo Renault - ha precisato Jean-Dominique Senard, presidente del Consiglio di Amministrazione - . Le nomine di Bernard Delpit e Frédéric Mazzella, proposte dal Consiglio di Amministrazione, rientrano in una nuova dinamica. Bernard Delpit vanta una lunga esperienza a livello di obiettivi finanziari, sia nella sfera pubblica che nei grandi gruppi quotati in Borsa, e ha assunto responsabilità operative nell'industria automotive. Frédéric Mazzella è un imprenditore innovativo, di primo piano, nonché il fondatore di una delle aziende più emblematiche del mondo delle nuove mobilità. Le loro rispettive esperienze e profili di alto livello offriranno un prezioso contributo per accompagnare la realizzazione del piano strategico del Gruppo Renault". 

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Modifica consenso Cookie