Oliver Hoffmann nuovo chief operating officer di Audi AG

Già responsabile qualità Lamborghini, era a capo di Audi Sport

Redazione ANSA ROMA

 Oliver Hoffmann, in precedenza direttore generale di Audi Sport e responsabile dello sviluppo tecnico di Audi Neckarsulm, è stato nominato chief operating officer (Coo) una inedita posizione nell'ambito del Gruppo dei Quattro Anelli che coordinerà tutte le attività di sviluppo tecnico diAudi AG. Hoffmann, 43 anni, nella sua nuova posizione risponderà a Markus Duesmann, presidente del comitato di direzione e responsabile dello sviluppo tecnico di Audi AG, oltre che responsabile ricerca e sviluppo del Gruppo Volkswagen Group e più recentemente collocato a capo della divisione Car.Software. Laureato alla facoltà di ingegneria della università di Hannover in costruzione di macchine, Hoffmann è entrato nel Gruppo Volkswagen nel 2003 inizialmente come ingegnere nel settore dei motori Diesel e già nel 2005 nominato responsabile della qualità di Lamborghini a Sant'Agata Bolognese. Nel 2006 è passato in Audi dove, dopo aver svolto diversi incarichi, è diventato responsabile dello sviluppo dei motori V10 nello stabilimento in Ungheria. Nel 2016 ad Hoffmann è stata affidato sviluppo dei motopropulsori di Audi AG e nel 2017 è passato a guidare Audi Sport, a cui nel 2019 si è aggiunto lo sviluppo tecnico di Audi Neckarsulm.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Modifica consenso Cookie