Gruppo Volkswagen: raddoppiate le consegne di elettriche

Il dato è relativo al solo terzo trimestre

Redazione ANSA ROMA

Il Gruppo Volkswagen cavalca l'onda del successo delle auto elettriche raddoppiando le consegne nel terzo trimestre del 2021. La quota globale di veicoli 100% elettrici sulle consegne totali supera il 6%, nonostante la crisi dei semiconduttori stia creando non pochi problemi alle case automobilistiche. Com'era lecito attendersi, la Cina fa da locomotiva con quasi 30.000 immatricolazioni su un totale di 122.100. Nei primi nove mesi del 2021, a livello globale sono stati consegnati 293.100 veicoli elettrici (BEV): più del doppio rispetto allo stesso periodo dell'anno precedente (+138%). È stata registrata anche una forte domanda di veicoli ibridi plug-in (PHEV): ne sono stati consegnati in totale 246.000 nei primi nove mesi dell'anno, più del doppio rispetto allo stesso periodo del 2020 (+133%). In termini di consegne per regione, l'Europa resta ancora il bacino più importante con 209.800 veicoli a zero emissioni venduti (quota del 72 percento), tra gennaio e settembre. per una quota di mercato pari a circa il 26%. Negli Stati Uniti, sono state 27.300 auto elettriche, che corrispondevano al 9% delle consegne avvenuto nello stesso periodo. Numeri che hanno permesso al Gruppo di raggiungere una quota di mercato di circa l'8% nel segmento dei veicoli completamente elettrici, posizionandosi al secondo posto. In Cina a fine settembre sono stati consegnati 47.200 veicoli a zero emissioni, che valgono il 16% delle consegne globali del Gruppo.

L'accelerazione del mercato cinese è avvenuta nel terzo trimestre, tanto da raggiungere una quota del 24%. Il Responsabile vendite del Gruppo Volkswagen, Christian Dahlheim, ha dichiarato: "Come pianificato, abbiamo accelerato significativamente l'espansione delle elettriche in Cina nel terzo trimestre, e siamo sulla buona strada per raggiungere il nostro obiettivo di quest'anno di consegnare da 80.000 a 100.000 veicoli della famiglia ID". La classifica interna del Gruppo stilata alla fine di settembre, vede il brand Volkswagen in testa con 167.800 veicoli elettrici venduti. Seguono Audi con 52.800 veicoli, ŠKODA con 32.100 veicoli e Porsche con 28.600 veicoli. L'elettrica più venduta del Gruppo è la Volkswagen ID.4, seguono ID.3, Audi e-tron (inclusa la variante Sportback), Porsche Taycan standard e Cross Turismo e Skoda Enyaq iV. Nonostante sia stata introdotta più tardi, il Suv ID.4 ha già superato la berlina compatta ID.3, mentre in casa Porsche si registra lo storico sorpasso della Taycan sulla 911.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Modifica consenso Cookie