Tempo Libero

Divanista Romantico o Sportologo? Scopri che tifoso sei

Ricerca Dazn sugli appassionati di calcio da salotto

Tifoso da salotto foto iStock. © Ansa
  • Redazione ANSA
  • 10 gennaio 2021
  • 19:52

2000 appassionati di calcio e alla fine 4 diversi profili per definire 'il tifoso', secondo una ricerca che fa emergere piccole curiosità su come gli appassionati di sport vivono il tifo. Il 60% degli intervistati preferiscono guardare da soli, in estrema concentrazione, il proprio sport del cuore, rimandando la visione in compagnia solo per i veri big match. Tra gli sport preferiti da seguire oltre il calcio, troviamo il basket, seguito da ciclismo, rugby e motori.
I tifosi italiani, perlomeno nella ricerca, si definiscono poco superstiziosi, col 59% degli intervistati che preferisce affidarsi a dati e statistiche per prevedere la performance della propria squadra del cuore e l’andamento del campionato. Rimane comunque una grande nostalgia, o curiosità, per lo sport di una volta: la maggior parte dei rispondenti (38%) vorrebbe come ospite un grande campione del passato, per conoscere aneddoti e segreti dell’epoca d’oro del calcio.
In base alle risposte a queste domande, DAZN ha stilato 4 diversi profili, in cui idealmente si dividono i tifosi italiani.

Il 45% degli intervistati potrebbe definirsi “Divanista Romantico”, un profilo tanto legato allo sport quanto al divano, postazione prediletta per assistere agli eventi sportivi e in cui annegare gioie e dolori (anche di schiena). I Divanisti Romantici sapranno apprezzare i nuovi episodi di “Linea Diletta”, con ospiti grandissimi campioni o format come “Top Gol” e “Senti Qua”, per rivivere tutte le emozioni del campo.

Segue la categoria del “Nostalgico”, con una percentuale del 40% di tifosi, che più che legati ai colori delle maglie sono legati al bianco e nero della tivù, e che al Var preferiscono Il Van ma solo se questo è seguito da “Basten”. I Nostalgici si perderanno nei coinvolgenti speciali di Pierluigi Pardo racchiusi nella serie “Parto con Pardo” che nelle ultime puntate si concentra su due big del grande calcio nazionale: Milan e Juventus. Da non perdere nemmeno gli scatti sportivi passati alla storia e narrati da Claudio Villa nel format originale “Obiettivo”.

Di tutt’altra pasta è composta la categoria del “Latin Bomber” di cui fanno parte il 12% degli intervistati. Si tratta di appassionati sportivi che hanno in serbo cori da stadio anche per chiamare il bis a tavola e che al gioco dei mimi vengono sempre squalificati perché non hanno ancora capito che non vale mimare solo le esultanze dei giocatori. I Latin Bomber esulteranno anche durante gli approfondimenti di Stefano Borghi come “Borghi Luna Park”, “Borghi Land” e i mitici racconti delle serie dei “grandi 10” e “i grandi 9” con le storie dei bomber più famosi del mondo.

Ultima, ma non per importanza, la categoria dello “Sportologo”, composta dal 3% dei tifosi, percentuale che erano stati già in grado di prevedere grazie alla loro ossessione per i numeri, specie quelli dei numeri uno. Per loro la miglior difesa non è l’attacco ma quello che emerge dall’analisi delle performance precedenti. Gli Sportologi non sapranno fare a meno degli approfondimenti di Federico Balzaretti come “Palla a Balza” e “Identi-Kid”, o altri format originali che approfondiscono a 360° il mondo dello sport, come “La Mente nel Pallone”. E infine, per gli estimatori del pallone, da non perdere “Vocabolario” di Stefano Borghi e “Growing Together”, la nuova serie di contenuti originali dedicati al mondo della Serie BKT che ti porteranno in giro per l’Italia alla scoperta di realtà locali, tifoserie uniche e grandi campioni.

Vai al Canale: ANSA2030
Modifica consenso Cookie