Moda

Armocromia, tutti i tips per avere sempre colori perfetti

Rossella Migliaccio spiega i principi base per trucco e abiti

Rossella Migliaccio © ANSA
  • di Gioia Giudici
  • MILANO
  • 11 aprile 2022
  • 15:53

Primavera, estate, autunno, inverno: a ognuna la sua stagione, secondo l'armocromia, l'ultima tendenza beauty che, dai social, arriva anche in televisione con l'esperta Rossella Migliaccio e il programma "Revolution, Scopri i tuoi colori" (il sabato su Real Time (Canale 31) e disponibile anche su discovery+).
    "L'Armocromia - spiega Migliaccio, autrice nel 2019 di un best seller dedicato al tema - è la disciplina che ha lo scopo di trovare la gamma di colori ideale che valorizzi la nostra combinazione pelle-occhi-capelli. Identificare la nostra palette personale attraverso l'armocromia è fondamentale nella scelta di abiti e accessori, ma anche di capelli e make up, per creare un fantastico senso di armonia e di bellezza. Questa analisi dei colori quindi è volta a valorizzare l'unicità di ciascuno di noi e non a rincorrere uno standard di bellezza imposto da altri".
    Secondo l'armocromia ogni persona appartiene a una delle macro categorie chiamate stagioni, che si ispirano ai colori della natura in quelle quattro fasi dell'anno solare: inverno, autunno, estate e primavera. Per capire qual è la propria stagione, bisogna analizzare quattro variabili: il sottotono, il valore cromatico, il contrasto e l'intensità. A seconda del proprio mix pelle-occhi-capelli, ognuno appartiene a una delle quattro stagioni, cui corrisponde una palette di colori amici.
    Una volta individuata la propria stagione, diventa facile trovare ciò che risulta più donante per il viso: bastano i colori giusti - garantisce l'esperta - per dare più luce ai lineamenti, esaltare gli occhi, persino attenuare (almeno visivamente) le rughette.
    Ed ecco i tips dell'esperta per tutte le stagioni: "Chi ha una pelle dal sottotono freddo - spiega Migliaccio - appartiene alle stagioni Inverno ed Estate, che hanno dei colori-amici a loro volta freddi. Per l'Inverno, funzionano bene il nero e il bianco ottico, i toni del blu notte e il viola bluastro delle bacche di ginepro: tutti colori scuri e intensi. La palette Estate invece vuole sì colori freddi ma più delicati, come il lilla e il grigio chiaro, il rosa e l'azzurro, tonalità pastello, cipriate e madreperlate. Chi ha un sottotono caldo invece, prediligerà toni altrettanto caldi: l'Autunno sta bene con le tonalità tipiche delle spezie, da quelle più aranciate al giallo senape, passando dai rossi e dai marroni come il terracotta o il cioccolato. La Primavera, vuole a sua volta colori caldi ma brillanti e vivaci, come il verde mela e il rosso corallo, il turchese e il giallo tipico dei fiori primaverili".
    I principi dell'armocromia si applicano tanto al trucco quanto all'abbigliamento perché "non è il corpo che deve adattarsi all'abito, ma viceversa" spiega l'esperta. Se i primi studi sull'importanza dell'accordo tra i propri colori e quelli che si indossano sono nati nella Hollywood degli anni '30, quando il cinema è passato dal bianco e nero al colore, oggi l'armocromia è diventata un trend che "può rivoluzionarci la vita, non solo l'immagine: il primo passo - spiega l'esperta - di un processo più ampio che riguarda noi stessi".



Così in ogni episodio di 'Revolution', la conduttrice incontrerà un ospite che vuole cambiare vita, a partire dal guardaroba. Racconterà la propria storia e si sottoporrà a una consulenza di immagine, per identificare la propria stagione armocromatica, la propria Body Shape e la forma del viso. Da qui inizia la "Revolution", che porterà a riconoscere i capi valorizzanti presenti nel proprio guardaroba e a donare seconda vita a quelli meno adatti attraverso l'app di Vinted, che consente di acquistare capi pre-loved e mettere in vendita quelli non utilizzati. "Mettere un po' di ordine nel guardaroba non è solo una questione di immagine, ma un viaggio per rivivere la nostra storia e iniziarne una nuova. Lasciare andare ciò che non ci rende felici e fare spazio a ciò che ci valorizza e ci fa stare (davvero) bene: è questa la missione, non impossibile - conclude Migliaccio - di Revolution!". 
   

Vai al Canale: ANSA2030
Modifica consenso Cookie