Food

Viaggio in Giappone con chef ligure, cercando un ponte con l'Oriente

Mix di sapori e menù anarchico senza steccati

Taki Off - crema di patate alla
  • di A.M.
  • 22 novembre 2020
  • 18:29

Un viaggio nei sapori, non potendo muoversi per l'emergenza sanitaria. Anche il food va a colmare il nostro desiderio di esplorare nuovi posti, curiosare ad altre latitudini magari solo seguendo le suggestioni di un piatto e l'immagine che ci trasmette. Se a guidare questa esperienza è un temerario senza confini ecco che accoppiamenti ardui di sapori, originalità di proposte diventano la cifra di un pranzo diverso da tutti gli altri. La cucina giapponese incontra quella italiana, anzi ligure nella carta di chef Massimo Viglietti, stellato, che a Taki Off a Roma realizza pietanze di fusione, elaborazione e d'eccellenza (con costi accessibili, da 10 euro a piatto).
Il mix è curioso: dalle insalatine miste con crema alla maggiorana, olive candite, mais e frolla dolce al dessert di melanzana e ceci, dalla celebre e preziosa carne giapponese Wagyu servita alla 'Paperon de paperoni' ossia da ricchi con caviale e bottarga greca e zenzero candito, al pesce marinato con tapenade di olive e cioccolato bianco, dalla crema di patate alla "chartreuse", anguilla giapponese, lattuga scottata e guanciale croccante alla zuppa maritata di tradizione contadina con rosso d'uovo e brodo realizzato alla moka con infuso di pomodorini e katsuobushi al passato di fagioli cannellini e castagne con tempura di gamberi. Un menù in "piena anarchia" dove non esiste divisione in antipasti, primi, secondi ma segue un ritmo di ingredienti ed elementi che si incastrano in un alternarsi virtuoso, tra Giappone e Italia, esaltati da sapiente tecnica. Dopo la sperimentazione culinaria della scorsa estate con Taki Labo’, (Miglior Novità dell’anno per la Guida I Migliori Ristoranti di Roma 2021 del Gambero Rosso), sempre con Yukari Vitti, originaria di Tokyo, il nuovo format vede l'incontro di sapori e ingredienti giapponesi con la cucina italiana secondo la contemporanea visione gastronomica del cuoco ligure Viglietti che con le sue creazioni racconta storie colte, raffinate, coinvolgenti di prodotti, profumi, sakè e vini.

  • di A.M.
  • 22 novembre 2020
  • 18:29

Condividi la notizia

Vai al Canale: ANSA2030
Modifica consenso Cookie