Campania

Trasporti: assunzioni all'Air; Ciampi, un bluff

(ANSA) - NAPOLI, 25 AGO - "Abbiamo assistito oggi ad una nuova sceneggiata pre-elettorale. Il presidente De Luca ha spacciato 400 posti di lavoro, quelli dei dipendenti della CLP di Caserta, come nuove assunzioni". Lo dice il consigliere regionale del Movimento Cinque Stelle, Vincenzo Ciampi.
    dicendosi che "è un grande bluff".
    "Si tratta in realtà di persone che già lavoravano in quella azienda e che ora passano all'Air. ll tutto, in attesa della gara europea per l'affidamento del servizio in provincia di Caserta. Quello della gara Europea è il vero traguardo che avverrà di qui a 18 mesi due anni al massimo e porterà allo spacchettamento in lotti del servizio pubblico su gomma in Campania", aggiunge l'esponente del M5S.
    "Quale sarà il destino allora dei lavoratori che oggi vengono in pompa magna presentati come una nuova conquista della giunta De Luca? E quale sarà il destino degli altri cento vincitori di concorso dell'Air "benedetti" stamattina? Con la gara europea - prosegue - questo personale dovrà transitare nella nuova azienda aggiudicataria del servizio. I livelli occupazionali verranno mantenuti e garantiti nel tempo anche dopo la gara europea? Mi dissocio da queste manifestazioni che umiliano i lavoratori, ancora una volta utilizzati come strumento di propaganda".
    "Ciò accade anche per l'Air e per il nostro territorio.
    Un'azienda valida come l'Air viene utilizzata come copertura di una partita di giro che di qui a qualche mese - conclude - verrà svelata. Aspetto ancora De Luca all'inaugurazione dell'autostazione di Avellino in costruzione da un trentennio.
    Ecco svelati i grandi bluff". (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere



        Modifica consenso Cookie