Campania

Aversano, indennità a lavoratori ex aree di crisi complessa

(ANSA) - NAPOLI, 27 LUG - "Da oggi centinaia di lavoratori delle ex aree di crisi complessa di tutta la Campania potranno finalmente beneficiare delle indennità che il Governo, attraverso l'Inps, ha finanziato da mesi, ma che non erano state ancora erogata dalla Regione. Parliamo di un fondo pari a 23 milioni di euro per gli anni 2020-2021 da destinare ai lavoratori che hanno cessato la mobilità ordinaria dal gennaio 2015 al 31 dicembre 2016 e che, a partire da quest'anno, beneficiano di misure di politica attiva tese alla loro ricollocazione nel mercato del lavoro. Un risultato straordinario a conclusione di una battaglia che ho combattuto al fianco di tante famiglie, sia in Consiglio regionale che attraverso i nostri portavoce in Parlamento, conseguito a seguito di interlocuzioni con la giunta regionale affinché si individuasse finalmente una soluzione per mettere fine a una vera e propria emergenza sociale". Così il consigliere regionale del Movimento 5 Stelle Salvatore Aversano, a seguito dell'avviso pubblicato dalla Regione Campania e relativo alla concessione delle indennità per i lavoratori che hanno cessato la mobilità ordinaria dall'1 gennaio 2015 al 31 dicembre 2016. (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere



        Modifica consenso Cookie