Campania

Calcio: procura federale deferisce presidente Benevento

Vigorito sotto accusa per dichiarazioni su arbitro addetto a var

(ANSA) - ROMA, 08 GIU - Il Procuratore federale ha deferito il presidente del Benevento, Oreste Vigorito, per le "dichiarazioni lesive della reputazione" contro l'addetto al Var della partita di campionato Benevento-Cagliari giocata il 9 maggio scorso finita con la vittoria dei sardi per 3-1.
    Vigorito è accusato di "avere espresso pubblicamente dichiarazioni lesive della reputazione del sig. Paolo Silvio Mazzoleni, arbitro addetto al Var della gara Benevento-Cagliari disputata il 9 maggio 2021".
    La società è stata deferita a titolo di responsabilità diretta per le violazioni disciplinari ascritte al proprio presidente, dotato dei poteri di rappresentanza. (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere



      Modifica consenso Cookie