Abusi sessuali su nipotina, 60enne arrestato nel Sannio

In seguito a violenze ragazzina è arrivata a procurarsi ferite

(ANSA) - BENEVENTO, 15 GEN - Avrebbe abusato per un paio di anni della sua nipotina e per questo un sessantenne della provincia di Benevento è stato arrestato dagli uomini della Squadra Mobile in esecuzione di un'ordinanza di custodia cautelare in carcere, emessa dal gip su richiesta della Procura, retta da Aldo Policastro. L'accusa è di violenza sessuale pluriaggravata in danno della nipotina.
    Le indagini hanno consentito di accertare che, a partire da giugno 2016 e fino a novembre 2018, l'uomo aveva compiuto una serie di gravi violenze sessuali. In seguito alle violenze subite la ragazzina ha iniziato a soffrire della sindrome da stress post traumatico che l'ha portata ad avere incubi notturni e crisi respiratorie, arrivando ad autoinfliggersi lesioni corporali, procurandosi così varie ferite, come accertato in sede di indagini preliminari. (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere



      Modifica consenso Cookie