Campania

De Luca,pronti a gestire 3000 contagiati

"30-40% rientri non rispetta isolamento, non assaltare i market"

(ANSA) - NAPOLI, 10 MAR - "Attualmente abbiamo 125 contagiati in Campania ma abbiamo programmato un incremento di posti in terapia intensiva, immaginando di avere fino a tremila pazienti contagiati, quindi ci stiamo preparando su una linea di assoluta tranquillità". Lo ha detto il presidente della Regione Campania Vincenzo De Luca a Radio Kiss Kiss. In merito a coloro che hanno lasciato il Nord per il Sud, nei giorni scorsi, De Luca ha riferito di dare per scontato "che il 30-40% di coloro sfuggirà al dovere elementare di civiltà dell'auto isolamento". "Non credo - ha detto De Luca - che abbiamo numeri enormi sul rientro ma quando avremo numeri certi li diremo".
    Il presidente della Regione Campania, infine, ha lanciato un appello ai cittadini campani "non agitatevi a correre nei supermercati: il settore agricolo non si può fermare, i prodotti saranno sempre consegnati e non ci saranno crisi di approvvigionamento".
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere



        Modifica consenso Cookie