Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

Giulio Coniglio: lettera di ringraziamento di Costa ai bimbi

Giulio Coniglio: lettera di ringraziamento di Costa ai bimbi

Caso paradossale, illustratrice fermata in strada e in autobus

TRIESTE, 29 febbraio 2024, 15:33

Redazione ANSA

ANSACheck
-     RIPRODUZIONE RISERVATA
- RIPRODUZIONE RISERVATA

- RIPRODUZIONE RISERVATA

E' partita stamattina presto la lettera di ringraziamento dell'illustratrice Nicoletta Costa alla scuola calabrese per i "preziosi" disegni dei bimbi spediti al personaggio di fantasia Giulio Coniglio, e che la Costa non ha potuto ancora ritirare all'ufficio postale di Trieste perché 'bloccati' da un paradossale inghippo burocratico. Il pacco che li contiene è ancora in giacenza alle poste da martedì scorso quando a Costa è stato detto che solo il signor Giulio Coniglio può ritirarlo.
    Ringraziare i bimbi e usare la posta tradizionale per Costa è un valore importantissimo: "In Calabria non ci sono molte librerie, le vendite di libri per bambini hanno un calo pazzesco sotto Roma. Quando ricevo lettere dal Sud per me è fondamentale rispondere subito", ha spiegato. Nella busta spedita oggi ci sono alcuni disegni, una lettera di ringraziamento e un "bacio alla carota" proprio di Giulio Coniglio.
    La paradossale vicenda intanto è ormai molto nota in città (e non solo), e da quando è assurta alle cronache nazionali, l'illustratrice ha ricevuto in strada come in autobus numerosi attestati di partecipazione ed ha suscitato interesse in tanti sconosciuti che l'hanno fermata per chiederle gli sviluppi del caso.
   

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Da non perdere

Condividi

O utilizza