Covid:ambulanze in coda e 40 in attesa di un letto a Cosenza

'Ospitati' in pronto soccorso. Zona rossa non ferma passeggio

(ANSA) - COSENZA, 11 APR - Ambulanze in coda davanti all'ingresso e una quarantina di pazienti positivi al Covid in pronto soccorso in attesa di essere sistemati in reparti ormai saturi. E' la situazione dell'ospedale Annunziata di Cosenza oggi pomeriggio. Fuori dal pronto soccorso sono ferme alcune ambulanze in attesa che ai pazienti venga fatto il tampone mentre all'interno ci sono una quarantina di degenti per i quali, però, non si riesce a trovare una sistemazione. Per una decina di loro, secondo quanto si è appreso, la situazione dovrebbe sbloccarsi a breve ma per gli altri non ci sono previsioni. La provincia di Cosenza, anche nelle ultime 24 ore, è stata quella in cui è stato registrato il numero più alto di nuovi positivi, 323 su 593.
    In Calabria, da giorni, è stata superata la soglia di saturazione di posti letto occupati nei reparti in area medica ed ieri la percentuale è arrivata al 50% dieci punti in più del livello di rischio.
    Contestualmente a questa situazione, però, sempre a Cosenza - che come il resto della regione è in zona rossa fino a domani, quando scatterà la fascia arancione - su viale parco passeggiano centinaia di persone. (ANSA).
   

    RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

    Video ANSA


    Vai al Canale: ANSA2030
    Vai alla rubrica: Pianeta Camere



    Modifica consenso Cookie