Vaccini: comune Locri istituisce servizio a domicilio e taxi

Iniziative gratuite per andare incontro a più fragili

(ANSA) - LOCRI, 18 MAR - "Vaccino a domicilio" e "Vaccino taxi": sono i due servizi gratuiti istituiti dal Comune di Locri per stare "più vicino ai cittadini più deboli soprattutto in questo periodo di difficoltà pandemica in vista dell'intensificarsi della campagna vaccinale anticovid-19".
    Il "Vaccino a domicilio" è rivolto a tutti coloro i quali non hanno modo o possibilità di recarsi nei punti ufficiali istituiti dall'Asp reggina, quali il Centro ospedaliero di Locri o il Centro territoriale di Siderno e che "versano in precarie condizioni di salute o di disabilità comprovata. Potranno usufruire della vaccinazione presso il proprio domicilio con servizio domiciliare di vaccinazione effettuata dal personale della Croce rossa italiana".
    Per coloro che hanno difficoltà legate alla mancanza del mezzo di trasporto è possibile usufruire del servizio denominato "Vaccino Taxi" messo a disposizione dal Comune con l'ausilio dei volontari del gruppo Cisom, Corpo Italiano di Soccorso dell'Ordine di Malta.
    Per prenotare entrambi i servizi è necessario rivolgersi all'Ufficio amministrativo politiche sociali del Comune di Locri, dal lunedì al venerdì dalle 10 alle 12, Martedì e Giovedì dalle 15:30 alle 17:30, chiamando al numero 0964.391495. (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere



      Modifica consenso Cookie