Marconia: Gip rigetta ricorso, 4 giovani restano in carcere

Sabato l'incidente probatorio sulla violenza sessuale di gruppo

(ANSA) - MATERA, 17 SET - Il gip di Matera Angelo Onorati ha respinto il ricorso per l'attenuazione della misura cautelare presentato dagli avvocati dei quattro giovani in carcere nell'ambito dell'indagine sulla violenza sessuale di gruppo subita da due turiste minorenni inglesi, di 16 e 15 anni, durante una festa in una villa di Marconia di Pisticci (Matera) la notte tra il 7 e l'8 settembre scorso. Il giudice per le indagini preliminari ha quindi confermato la custodia cautelare in carcere per i quattro giovani, che hanno tra i 19 e i 23 anni, e che lo scorso 11 settembre sono stati arrestati dalla Polizia. Sabato prossimo, 19 settembre, alle ore 9, comincerà l'incidente probatorio, al quale prenderanno parte anche le due ragazzine. (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere


        ANSAcom

        La salute naturale del bambino di Vitalia Murgia (ANSA)

        Covid: pediatra a genitori, no al panico per la prima febbre

        Se temperatura sale la sera, bimbo resti a casa anche se sfebbra



        Modifica consenso Cookie