Ferrovie:intesa Fnm, A2a Snam su idrogeno Iseo e Valcamonica

Obiettivo studiare soluzioni per alimentare i treni per Edolo

Redazione ANSA MILANO

(ANSA) - MILANO, 29 DIC - Protocollo d'intesa tra Fnm, A2a e Snam per la mobilità a idrogeno verde in Lombardia. Obiettivo dell'accordo sottoscritto oggi dal presidente di Fnm Andrea Gibelli, dall'amministratore delegato di A2a Renato Mazzoncini e dall'amministratore delegato di Snam Marco Alverà è "studiare modalità di fornitura e rifornimento di idrogeno da fonti rinnovabili e dal recupero di materia" per alimentare i nuovi treni della linea Brescia-Iseo-Edolo annunciati da Fnm e Trenord lo scorso 26 novembre.
    Il piano, denominato 'H2iseO', consentirà di dar vita in Lombardia, e in particolare nell'area del Sebino e della Valcamonica, alla prima 'Hydrogen Valley' italiana, dotandola, a partire dal 2023, di una flotta di treni a idrogeno e delle relative infrastrutture. (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA