Moda: Capasa, fare sistema in Italia e con partner stranieri

"Futuro vivibile per i giovani è futuro sostenibile"

Redazione ANSA MILANO

(ANSA) - MILANO, 30 SET - "Per fare qualcosa che veramente funzioni dobbiamo fare sistema, Camera della Moda, Comune di Milano, Camera di commercio e i partner internazionali. Sono le premesse migliori per fare funzionare le start-up, per fare in modo che le donne abbiano pari accesso al mondo del lavoro". Ad affermarlo è stato Carlo Capasa, presidente della Camera Nazionale della Moda Italiana, nel convegno online "Innovazione per una moda sostenibile", promosso in collaborazione tra la Camera di commercio di Milano Monza Brianza Lodi e il Consolato britannico.
    "La moda - ha proseguito - non è l'industria fatua come alcuni cercano di fare passare in Italia. Nel 2019 abbiamo fatto 100 miliardi di fatturato e ne abbiamo esportati 70 milioni. Gli occupati, compresi gli indiretti e la logistica sono molti milioni e molte sono donne, anche in posizioni di vertice a livello internazionale. Insieme - ha concluso - dobbiamo creare opportunità, come Sistema Italia e con partner stranieri. Tutti insieme aiutiamo le donne che vogliono creare opportunità e startup dei giovani. Per avere un futuro vivibile per i giovani bisogna pensare a un futuro sostenibile". Una convinzione condivisa da Catriona Graham, console generale britannico a Milano. "Promuovere scambi nella moda sostenibile - ha sottolineato - non è solo questione di moralità, ma è anche fondamentale per la ripresa economica e spero che questo evento possa essere il primo di una serie per avviare una ripresa sostenibile e innovativa".
    "Nell'ambito delle iniziative promosse coi fondi di mutuo soccorso - ha riferito Cristina Tajani, assessora alle Politiche per il lavoro, commercio, moda e design del Comune di Milano - daremo vita a un progetto di sostegno a start up innovative al femminile con risorse pari a 1 milione di euro, che potranno sommarsi a risorse messe a disposizione ad altri livelli".
    (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA