Gucci sfida la disparità di genere con Chime for change 2022

Nel nuovo numero della Zine tra gli altri il contributo di Elisa Manici

Redazione ANSA MILANO

(ANSA) - MILANO, 04 MAG - Gucci prosegue nella sua sfida alla disparità di genere con la campagna globale Chime for Change e pubblica il nuovo numero di Chime Zine, la pubblicazione periodica che dà voce agli attivisti. In Italia i fondi raccolti nel 2022 andranno ad Associazione Artemisia, BEAWARENOW, Casa Internazionale delle Donne e SvS Donna Aiuta Donna con il progetto Cascina Ri-Nascita.
    A sostenere la campagna, sull'ultimo della Zine disponibile in versione digitale su Gucci Equilibrium, la piattaforma dedicata alla sostenibilità sociale e ambientale, e in formato cartaceo presso il Gucci Garden di Firenze, il Gucci Wooster Bookstore a New York e diverse librerie in tutto il mondo, ci sono i contributi di Elisa Manici sullo stigma della grassezza e i suoi significati culturali; di Assa Traoré sul movimento per la giustizia razziale in Francia e nel mondo; di Eno Pei-Jean Chen sulla cultura queer a Taiwan e in Corea del Sud - con traduzione di Ariel Chu. (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA