Abruzzo
  1. ANSA.it
  2. Abruzzo
  3. Pnrr: Fossacesia punta su giardino storico del Parco dei Priori

Pnrr: Fossacesia punta su giardino storico del Parco dei Priori

Presentato progetto di valorizzazione con finanziamento Pnrr

(ANSA) - FOSSACESIA, 16 APR - La Giunta Comunale di Fossacesia ha aderito all'avviso pubblico per la presentazione di Proposte di intervento per il restauro e la valorizzazione di parchi e giardini storici da finanziare nell'ambito del Pnrr, per la "Rigenerazione di piccoli siti culturali, patrimonio culturale, religioso e rurale", finanziato dall'Unione Europea.
    Il progetto presentato riguarda la valorizzazione del Parco dei Priori, di proprietà del Comune. Lo scopo è promuovere la conoscenza del patrimonio culturale locale e rendere il parco, con il suo verde e una nuova illuminazione, accessibile a tutti.
    "L'area verde situata su un'ampia terrazza che si affaccia sulla Costa dei Trabocchi, all'interno del Parco dei Priori, è uno degli angoli più belli ed emozionanti dell'Abruzzo, tra le mete turistiche più ambite di Fossacesia - sottolinea il sindaco Enrico Di Giuseppantonio - Da lì, non solo è possibile lanciare lo sguardo sulla costa e sul mare Adriatico nonché sulla vallata del Sangro, ma ammirare in tutta la sua magnificenza l'Abbazia di San Giovanni in Venere. Il nostro obiettivo è rendere il Parco dei Priori ancor più accogliente in linea con la scelta che come Amministrazione Comunale abbiamo fatto nel 2007, quando decidemmo di acquistare l'ottocentesco edificio e ristrutturarlo per tenere mostre, convegni e concerti. Una struttura che, proprio per le sue caratteristiche, incastonata nell'area monumentale di San Giovanni in Venere, è sempre più richiesta per ospitare eventi di vario genere".
    Nella stessa seduta, la Giunta ha incaricato quale soggetto delegato alla presentazione della candidatura del progetto al Ministero dell'Istruzione, l'Ingegner Alessandra Ferrante, responsabile del Settore IV - Lavori pubblici e Manutenzioni. Su sollecitazione del sindaco, anche i Padri Passionisti, che custodiscono e gestiscono il complesso monumentale di San Giovanni in Venere, hanno avanzato un loro progetto per i giardini nel chiostro duecentesco all'interno dell'Abbazia. Il progetto per ottenere il relativo finanziamento è stato curato dall'ingegner Paolo Rinaldi. (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA



        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere



        Modifica consenso Cookie