Abruzzo
  1. ANSA.it
  2. Abruzzo
  3. Pnrr, Rocca Calascio, 20 mln per conservare la magia del borgo

Pnrr, Rocca Calascio, 20 mln per conservare la magia del borgo

Con suo famoso castello vince bando 'Attrattività dei Borghi'

(ANSA) - CALASCIO, 10 MAR - Rocca Calascio, simbolo dell'Abruzzo, con il suo castello noto nel mondo visitato da centomila persone l'anno, è vincitore del bando 'Attrattività dei Borghi' nell'ambito degli investimenti del Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza (Pnrr) e si aggiudica 20 milioni di euro. L'ha spuntata su altri 16 borghi abruzzesi che hanno presentato la candidatura. La Giunta regionale d'Abruzzo la prossima settimana prenderà atto delle risultanze istruttorie del nucleo di valutazione appositamente costituito, approverà gli esiti e trasmetterà il tutto al ministero della Cultura per il prosieguo dell'iter burocratico.
    La proposta formulata, 'Rocca Calascio Luce d'Abruzzo', si riferisce al progetto pilota per la rigenerazione culturale, sociale ed economica dei borghi a rischio abbandono e abbandonati - attuazione PNRR, Turismo e Cultura 4.0 - per la rigenerazione di piccoli siti culturali, patrimonio culturale religioso e rurale. Il PNRR destina complessivamente 1 miliardo di euro alla rivitalizzazione di questi borghi italiani. Il nucleo di valutazione ha scelto questo progetto che, partendo dalla cultura, investe tutti gli aspetti più importanti: sociale, economico, infrastrutturale, ambientale, di innovazione con un avanzato livello di progettazione per rispondere alle tempistiche previste dal Pnrr.
    La proposta presentata getta le basi per la realizzazione di un polo della cultura che vedrà anche una serie di azioni complementari: un albergo diffuso nei palazzi chiusi e semiabbandonati, un'area per il campeggio e la sosta dei cavalli lungo il percorso dell'ippovia. "Il finanziamento di 20 milioni si colloca nella prospettiva di una rigenerazione culturale, ma anche economica del borgo che corre il rischio di essere abbandonato o di andare incontro a un ulteriore decremento della popolazione - dichiarano il presidente della Regione Abruzzo Marco Marsilio e l'assessore regionale al Turismo Daniele D'Amario - Un patrimonio che, grazie a questo progetto pilota, verrà tutelato attraverso interventi di riqualificazione degli spazi pubblici, il recupero del patrimonio storico architettonico e l'attivazione di iniziative culturali, economiche, di edilizia sociale e turismo" (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA



      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere



      Modifica consenso Cookie