Abruzzo
  1. ANSA.it
  2. Abruzzo
  3. A Pescara campionato italiano individuale 35 km di marcia

A Pescara campionato italiano individuale 35 km di marcia

Domenica 16 gennaio ritrovo in via D'Avalos, vicino stadio

(ANSA) - PESCARA, 14 GEN - Domenica 16 gennaio, organizzato dall'associazione sportiva "Passologico", Pescara ospiterà il campionato italiano individuale della 35 km di marcia, distanza che va a sostituire quella olimpica di 50 km come accadrà già dai prossimi Giochi di Parigi 2024. La gara sarà trasmessa in diretta streaming sui canali Facebook e YouTube di Passologico.
    Oltre al titolo individuale Assoluti e Promesse, maschile e femminile, la gara sarà valida come selezione della squadra nazionale che parteciperà ai Mondiali a squadre di marcia, il 4-5 marzo, in Oman, a Muscat. Tra le competizioni cosiddette di contorno, la distanza classica di Km 20, valida come prova del campionato di società di marcia e per l'assegnazione del titolo individuale Master, e la distanza di Km 10 del campionato di società Juniores e Allievi.
    Tra i partecipanti alla gara maschile ci sono due azzurri delle Olimpiadi di Tokyo. Francesco Fortunato è al debutto assoluto sulla distanza di 35 km; il pugliese delle Fiamme Gialle è stato quindicesimo a Tokyo e capace di 1h19:43 agli Europei a squadre di Podebrady. Per Teodorico Caporaso, campione nazionale in carica della 50 km, è l'esordio con la maglia della Sef Virtus Emilsider Bologna. Tra gli iscritti anche il vicecampione italiano Stefano Chiesa (Carabinieri), Giorgio Rubino (Fiamme Gialle) e Matteo Giupponi (Carabinieri). In campo femminile, protagonista annunciata Nicole Colombi, azzurra ai Mondiali di Doha nella 50 km. Con lei, le altre due azzurre Federica Curiazzi e Beatrice Foresti.
    Al via della 20 km invece (che in questa sede non assegna titolo italiano assoluto, ma soltanto per le categorie master), ci saranno il campione italiano in carica Federico Tontodonati, Valentina Trapletti (Esercito), diciottesima alle Olimpiadi, e Lidia Barcella (Bracco Atletica) Ritrovo in via D'Avalos, nei pressi dello stadio "Adriatico-Cornacchia". (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai alla rubrica: Pianeta Camere



        Modifica consenso Cookie