Covid: sindaco Tocco, zona rossa decisione necessaria

"Ora controlli e tamponi stringenti e mirati".

(ANSA) - TOCCO DA CASAURIA, 05 FEB - "A Tocco da Casauria è arrivata una zona rossa che si è resa necessaria non tanto per i dati delle ultime ore, ma per l'evoluzione e la crescita costante che abbiamo riscontrato per cui tutto ci fa pensare che nelle prossime ore potrebbe diventare ancora maggiore. Il tracciamento sta diventando troppo largo ed esteso e questo potrebbe significare una perdita del controllo e dobbiamo evitare tutto ciò per cui abbiamo bisogno di uno stop e far sì che la gente resti in casa e le scuole siano chiuse per poter fare un monitoraggio e dei tamponi dedicati al territorio più stringenti e mirati". Lo ha detto Riziero Zaccagnini, sindaco di Tocco da Casauria, paese della Val Pescara che come comunicato dalla Regione, dalla mezzanotte entrerà in zona rossa con Atessa e San Giovanni Teatino. (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere



      Modifica consenso Cookie