Castellino Biferno, idea intitolazione ponte fiume a Auriti

La proposta arriva dal Consigliere comunale Fausto Fratangelo

(ANSA) - CASTELLINO DEL BIFERNO, 25 AGO - Intitolare il ponte sul fiume Biferno a Giacinto Auriti, giurista e saggista italiano di origini abruzzesi che teorizzò sul valore indotto della moneta e fu tra i fondatori della facoltà di giurisprudenza dell'Università di Teramo. E' l'ultima iniziativa che arriva da Castellino del Biferno. La proposta di delibera è del consigliere comunale Fausto Fratangelo all'attenzione della Giunta comunale del paese. Il progetto ha trovato subito la condivisione del sindaco Enrico Fratangelo. "Auriti è stato il primo non solo a teorizzare ma a fare il sistema monetario unico. Per la prima volta ha aperto uno spiraglio con una moneta alternativa - ha dichiarato il primo cittadino Enrico Fratangelo -. Il ponte sul Biferno che intitoleremo a lui si torva tra Castellino del Biferno e Lucito. E' una infrastruttura strategica che ci consente di arrivare alla Bifernina. Il ponte è per noi simbolico per questo riconoscimento". (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere



      Modifica consenso Cookie