Intervento su Gran Sasso,soccorso alpino attivato da Georesq

Persona infortunata sulla Direttissima. Sul posto Cnsas e 118

(ANSA) - L'AQUILA, 12 LUG - Il tecnico di elisoccorso del Soccorso Alpino e Speleologico (Cnsas) a bordo dell'elicottero del 118 dell'Aquila sta intervenendo sul Gran Sasso per prestare aiuto a una persona infortunata in prossimità della Direttissima, via alpinistica che conduce alla vetta occidentale di Corno Grande (2912 metri di quota). Grazie all'applicazione di Georesq sullo smartphone, un escursionista che ha assistito all'incidente ha potuto lanciare l'allarme. Il servizio di Georesq, gestito dal Cnsas e promosso dal Club Alpino Italiano (Cai), consente di determinare la posizione geografica e, in caso di necessità, l'inoltro di allarmi e richieste di soccorso attraverso la centrale operativa GeoResQ. In tempo reale è stata la centrale operativa della Sardegna a raccogliere la richiesta d'aiuto partita dal Gran Sasso e a inoltrarla alla stazione del Soccorso Alpino e Speleologico abruzzese di competenza. (ANSA).
   

    RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

    Video ANSA


    Vai al Canale: ANSA2030
    Vai alla rubrica: Pianeta Camere



    Modifica consenso Cookie