Abruzzo

Consiglio, vigilantes salva scranno

Decisione Di Pangrazio dopo proteste grillini su Bilancio

(ANSA) - L'AQUILA, 30 DIC - Il presidente del Consiglio Di Pangrazio, ha disposto due agenti della vigilanza privata a presidio dei due ingressi agli scranni del governo regionale, questo dopo la protesta di ieri del M5S che per protesta avevano occupato quegli spazi. Secondo i grillini la maggioranza di centrosinistra non ha consegnato le carte sui documenti contabili, e ha provocato la reazione di Luciano D'Alfonso, che ha fatto alzare energicamente dalla sedia il consigliere Sara Marcozzi per liberare il posto.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA


Vai al Canale: ANSA2030
Vai alla rubrica: Pianeta Camere



Modifica consenso Cookie