Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

Primo ciak per corto realizzato in collaborazione con Polizia

Primo ciak per corto realizzato in collaborazione con Polizia

Sarà presentato alla 18/a edizione di Cortinametraggio

ROMA, 10 febbraio 2023, 17:07

Redazione ANSA

ANSACheck

- RIPRODUZIONE RISERVATA

- RIPRODUZIONE RISERVATA
- RIPRODUZIONE RISERVATA

Continua per il secondo anno la collaborazione tra la rassegna Cortinametraggio e la Polizia di Stato, che patrocina la manifestazione: sono cominciate nella Capitale le riprese di Segni molto particolari, film breve diretto e interpretato da Alessandro Parrello e prodotto dalla West 46TH Films assieme alla presidente di Cortinametraggio Maddalena Mayneri e all'attore Roberto Ciufoli. L'opera, realizzata in collaborazione con la Polizia e scritta a quattro mani da Parrello e Ciufoli, sarà proiettata ufficialmente in anteprima a marzo durante la 18/a edizione di Cortinametraggio (www.cortinametraggio.it), prima di essere presentata nei festival nazionali e internazionali e approdare sulle piattaforme di streaming.
    Le riprese dureranno quattro giorni e saranno realizzate nel Commissariato XV Distretto Ponte Milvio e nella piscina olimpionica delle Fiamme Oro - il gruppo sportivo della Polizia di Stato - nel Centro sportivo Polizia di Stato Tor di Quinto, anche con alcune riprese subacquee. Protagonista l'attrice Federica De Benedittis, che interpreta un'atleta non vedente delle Fiamme Oro: nel cast - oltre alla partecipazione straordinaria di Massimo Wertmüller e Lidia Vitale - Daniela Morozzi, Roberto Ciufoli, Niccolò Gentili e Simone Colombari.
    "Tutto è nato da una telefonata con Maddalena e fin da subito non ho avuto dubbi - racconta Parrello - sono entusiasta di lavorare a questo progetto e di tornare a Cortina, per cui ho realizzato dei video in realtà virtuale, ma soprattutto a Cortinametraggio, dove nel 2021 abbiamo vinto con Nikola Tesla - The Man from the Future. Abbiamo scelto di raccontare in chiave autoironica la disabilità attraverso la storia di un'atleta non vedente che, inclusa nelle forze dell'ordine come agente tecnico, risolve un caso dimostrando che ognuno di noi può raggiungere i propri sogni e realizzare, in base alle proprie attitudini e capacità, delle grandi cose".
   

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Da non perdere

Condividi

O utilizza