Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

Auto in un canale, tre morti nel Veronese

Auto in un canale, tre morti nel Veronese

Intervento del 118, una quarta persona ferita

VERONA, 15 gennaio 2023, 19:07

Redazione ANSA

ANSACheck

Auto in canale, tre morti - RIPRODUZIONE RISERVATA

Auto in canale, tre morti - RIPRODUZIONE RISERVATA
Auto in canale, tre morti - RIPRODUZIONE RISERVATA

Tre persone sono decedute e una quarta è rimasta ferita a causa dell'uscita di strada di un'automobile, avvenuta nel pomeriggio a Veronella, comune della provincia di Verona.
    Secondo quanto reso noto dal Suem 118, l'incidente è avvenuto intorno alle ore 17:30; sul posto sono intervenuti tre mezzi tra ambulanze e auto medica. La persona ferita è stata trasportata all'ospedale di San Bonifacio.

   Sono tutti giovani di origine indiana i quattro occupanti della vettura finita in un canale questo pomeriggio a Veronella, tre dei quali deceduti. Le vittime sono due ragazzi e una ragazza, tutti di età fra i
20 e i 21 anni, residenti nella zona. La vettura sarebbe sbandata e uscita di strada nei pressi di una curva, e finita dentro una scarpata, una decina di metri più in basso rispetto al piano stradale.
   I vigili del fuoco, arrivati da Caldiero, Lonigo e Verona con l’autogru, hanno estratto dall'auto rovesciata le persone rimaste incastrate nell'auto, per tre delle quali il medico del Suem ha potuto soltanto dichiarare la morte. Il ferito, un ragazzo, è stato stabilizzato dal personale sanitario e trasferito in ospedale.

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Da non perdere

Condividi

O utilizza