Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

Casapound: Verona, 11 indagati per scontri con antagonisti

Casapound

Casapound: Verona, 11 indagati per scontri con antagonisti

Perquisita da Digos sede "Blocco studentesco" a Veronetta

VERONA, 30 marzo 2021, 14:59

Redazione ANSA

ANSACheck

- RIPRODUZIONE RISERVATA

- RIPRODUZIONE RISERVATA
- RIPRODUZIONE RISERVATA

Undici militanti di Casapound Italia sono stati denunciati dalla Digos della Questura di Verona che questa mattina ha perquisito "Il Mastino", locale nel quartiere di Veronetta considerato sede operativa della sezione scaligera di "Casapound Italia-Blocco Studentesco".
    Il decreto di perquisizione, disposto dalla Procura di Verona, scaturisce da un'attività d'indagine nata a seguito di un episodio avvenuto la sera del 2 dicembre scorso. In quell'occasione venne segnalata una lite tra una ventina di giovani che si erano lanciati bottiglie di vetro e sampietrini in Piazza Santa Toscana, a Veronetta. All'arrivo delle volanti, i giovani erano fuggiti nelle vie limitrofe e dopo un breve inseguimento era stato arrestato per resistenza a pubblico ufficiale un ventunenne residente a Cesena. Alcuni militanti della sezione scaligera di Casapound avevano fronteggiato un gruppo di giovani, riconducibili alla galassia antagonista della sinistra scaligera, che aveva da poco affisso volantini contro l'estrema destra veronese.
    Durante la perquisizione odierna sono stati trovati caschi, aste e bastoni, riconducibili al medesimo materiale sequestrato durante gli scontri del 2 dicembre. Gli 11 sono accusati del reato di porto di oggetti atti ad offendere.
   

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Da non perdere

Condividi

O utilizza