Operaio morto in officina meccanica

Stava lavorando su fresa in azienda vicentina

(ANSA) - VENEZIA, 06 GIU - Un operaio di 49 anni è morto in un infortunio sul lavoro avvenuto a Chiampo (Vicenza), nell'area artigianale, all'interno di un'azienda di lavorazioni meccaniche. Secondo una prima ricostruzione, il dipendente dell'azienda stava lavorando su una fresa a controllo numerico di grandi dimensioni, quando, per cause in corso di accertamento, ha subito ferite mortali. Immediato l'allarme da parte di un altro addetto, presente all'interno dello stabilimento, ma all'arrivo sul posto i sanitari del Suem 118 di Arzignano (Vicenza) non hanno potuto che decretare il decesso.
    Il macchinario è stato posto sotto sequestro: sul posto i carabinieri e il personale dello Spisal, oltre ai vigili del fuoco: da ricostruire la dinamica dell'incidente.
   

    RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

    Video ANSA


    Vai al Canale: ANSA2030
    Vai alla rubrica: Pianeta Camere



    Modifica consenso Cookie