Riaperta stagione balneare nel Veneziano

Primi stabilimenti in funzione, addetti 'stiamo carburando'

(ANSA) - VENEZIA, 23 MAG - Con l'apertura di questa mattina dei primi quattro stabilimenti ('Blue Moon' di Venezia Spiagge, 'Pachuka', 'Paradiso' e 'Alla Diga/Kuyaba'), oltre alla spiaggia libera a ridosso dell'ex Ospedale al Mare, ha ufficialmente preso il via la stagione estiva al Lido di Venezia, la spiaggia del capoluogo lagunare. "La giornata non particolarmente soleggiata non ci ha aiutato - commenta Sebastian Perini, direttore di Venezia Spiagge, la società del Comune di Venezia che gestisce il tratto più lungo dell'arenile - ma possiamo finalmente dire che sono entrate al Blue Moon le prime persone e che quindi la stagione sta pian piano carburando". A Bibione, invece, la stanza d'hotel si sposta in spiaggia per scongiurare rischi di contagio si è arrivati a garantire ai villeggianti fino a 64 metri di spazio sulla sabbia per singolo ombrellone e due sedie a sdraio. In queste ore si sta completando l'allestimento dell'arenile con i vari stabilimenti balneari: l'apertura ufficiale è in programma per sabato 30 maggio.
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere



      Modifica consenso Cookie