Covid: Rollandin, indotto sci rischia di morire

"Non si può aspettare ancora, rischia essere brutta favola"

"Il danno per la chiusura dei comprensori sciistici non è solo legato alle sorti delle società di impianti, c'è tutto un indotto che rischia di morire. Dallo Stato dovremmo avere una risposta, che sia la più celere possibile, invece si continua a procrastinare e si continua a vivere nell'incertezza". Lo ha detto il consigliere Augusto Rollandin (Pour l'Autonomie) presentando un'interpellanza sulla riapertura degli impianti sciistici. "Ci sarebbero conseguenze negative e perdite negli incassi - ha proseguito - ma una riapertura è ancora possibile, anche tenuto conto di tutti gli interventi effettuati per garantire la sicurezza. Non è possibile aspettare ancora, questa situazione rischia di diventare una brutta favola".
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere



      Modifica consenso Cookie