Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

8 marzo: Gribaudo (Pd), "niente donne in giunta Vda"

8 marzo: Gribaudo (Pd), "niente donne in giunta Vda"

"Il lavoro da fare per la rappresentanza è enorme"

AOSTA, 08 marzo 2023, 16:35

Redazione ANSA

ANSACheck

- RIPRODUZIONE RISERVATA

- RIPRODUZIONE RISERVATA
- RIPRODUZIONE RISERVATA

"Per quel che riguarda la rappresentanza femminile nelle istituzioni il lavoro da fare è enorme. In Valle D'Aosta, per esempio, non vi è nessuna donna in giunta. In diverse Regioni (fra cui il Piemonte) non esiste la doppia preferenza di genere". Lo scrive sul suo profilo Facebook la deputata Pd Chiara Gribaudo, rimarcando l'assenza di donne nella nuova giunta guidata da Renzo Testolin.
    "Oggi non mancherà la solita retorica. Ci siamo abituate. L' 8 marzo sono tutti femministi, attenti alla questione, impegnati in prima linea contro le diseguaglianze di genere. La realtà, però, è ben diversa. Dai tempi di Marisa Bellisario, - si legge nel post - la donna cuneese che negli anni sessanta sfidò ogni pregiudizio arrivando ai vertici di Olivetti, non è cambiato molto. Le donne devono ancora sgomitare più degli uomini per avere lo stesso trattamento, lo stesso salario, gli stessi diritti". 

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Da non perdere

Condividi

O utilizza