Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

Regione, approvata la nuova articolazione a 21 dipartimenti

Regione, approvata la nuova articolazione a 21 dipartimenti

Testolin, con studio Bocconi la macrostruttura sarà poi rivaluta

AOSTA, 06 marzo 2023, 12:22

Redazione ANSA

ANSACheck

- RIPRODUZIONE RISERVATA

- RIPRODUZIONE RISERVATA
- RIPRODUZIONE RISERVATA

La giunta regionale guidata da Renzo Testolin ha approvato la nuova articolazione della macro-struttura organizzativa dell'amministrazione regionale ripartita nei rami della presidenza della Regione e degli assessorati Affari europei, Innovazione, Pnrr e politiche nazionali per la montagna; agricoltura e risorse naturali; beni e attività culturali, sistema educativo e politiche per le relazioni intergenerazionali; opere pubbliche, territorio e ambiente; sanità e politiche sociali; sviluppo economico, formazione e lavoro, trasporti e mobilità sostenibile; turismo, sport e commercio, cui fanno riferimento 21 dipartimenti.
    "L'approvazione di questa importante delibera - spiega il presidente della Regione, Renzo Testolin - si incardina in un percorso di riforma della macchina amministrativa che questa giunta si è impegnata a compiere. Ad oggi la macrostruttura approvata conferma in linea di massima le linee organizzative sin qui adottate, ma sarà oggetto di rivalutazione nei prossimi mesi alla luce del percorso di riorganizzazione da predisporsi sulla base dello studio coordinato dal professor Giovanni Valotti dell'Università Luigi Bocconi di Milano".
   

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Da non perdere

Condividi

O utilizza