Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

Regione, cade il veto degli autonomisti su centrodestra

Regione, cade il veto degli autonomisti su centrodestra

Chatrian, 'ma priorità ad allargamento a Pour l'autonomie'

AOSTA, 17 gennaio 2023, 14:44

Redazione ANSA

ANSACheck

- RIPRODUZIONE RISERVATA

- RIPRODUZIONE RISERVATA
- RIPRODUZIONE RISERVATA

Cade il veto di Alliance valdotaine-Vda Unie a una maggioranza insieme alle forze del centrodestra, pur ritenendo prioritario un coinvolgimento di Pour l'autonomie. "Per quanto riguarda Alliance valdotaine-Vda Unie non ci sono veti" a Lega e Forza Italia "ma in coerenza del piano politico prima c'è la possibilità di allargare a un movimento autonomista", Pour l'autonomie, "anche perché riteniamo prioritaria la ricomposizione" dell'area, ha detto il coordinatore, Albert Chatrian, al termine di un incontro con la commissione politica dell'Union valdotaine.
    Durante la riunione, durata poco meno di un'ora, "abbiamo messo in evidenza che si deve rafforzare anche il piano amministrativo. C'è un governo che lavora molto bene, una maggioranza che lavora ma che deve essere rafforzata. Abbiamo messo in evidenza la nostra posizione a seguito di un dibattito della nostra segreteria di ieri: non ci sono veti, ma la coerenza sul piano politico è che c'è una possibilità sicuramente prioritaria, un allargamento con un altro movimento autonomista, disposto a riscrivere anche un programma, a integrarlo, e poi decidere anche chi lo metterà a terra, in maniera più robusta e soprattutto più efficace". Tuttavia, sottolinea Chatrian, "l'incontro di oggi è stato principalmente politico", per tracciare un percorso della ricomposizione dell'area autonomista.
    A inizio dello scorso dicembre, Av e Vda Unie-Mouv, in una nota affermavano invece "la convinzione che si debba perseguire l'obiettivo di portare a termine la legislatura seguendo la linea tracciata dalle forze autonomiste e progressiste". 

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Da non perdere

Condividi

O utilizza