Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

Simula sequestro di persona, procura Aosta chiede condanna

Simula sequestro di persona, procura Aosta chiede condanna

Per un ristoratore di Ayas di 66 anni

AOSTA, 02 gennaio 2023, 12:13

Redazione ANSA

ANSACheck

- RIPRODUZIONE RISERVATA

- RIPRODUZIONE RISERVATA
- RIPRODUZIONE RISERVATA

La procura di Aosta ha chiesto al giudice di emettere un decreto penale di condanna per simulazione di reato nei confronti di un ristoratore di Ayas, di 66 anni. L'uomo, la mattina di Natale, aveva simulato un sequestro di persona.
    Il ristoratore il 29 dicembre era stato sentito dal pm titolare del fascicolo e durante l'interrogatorio ha ammesso di essersi inventato tutto: aveva chiamato i parenti dicendo di essere stato sequestrato da due malviventi incappucciati.
    Immediatamente sono erano avvisati i carabinieri che avevano avviato le indagini. L'uomo, che si era allontanato da Ayas dove vive, era stato rintracciato nel pomeriggio di Natale nel centro di Biella assieme ad una donna.
   

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Da non perdere

Condividi

Guarda anche

O utilizza