Valle d'Aosta chiede stop obbligo ristorazione in dehors

Presidente Lavevaz: 'Iniquità di trattamento tra territori'

   La Regione Valle d'Aosta chiede la "revisione dell'obbligo di consumazione all'aperto per l'attività di ristorazione" in una lettera inviata dal presidente Erik Lavevaz al Governo. "Se questo è un problema per le altre regioni lo è in particolare per quelle alpine, un problema che crea oggettivamente delle situazioni di iniquità di trattamento da un territorio all'altro nell'ambito dello Stato", ha spiegato Lavevaz, illustrando l'iniziativa in Consiglio regionale.
    La Valle d'Aosta ha anche chiesto "una revisione dei parametri per il passaggio di scenario". 

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere



      Modifica consenso Cookie