Ricettazione, sequestrata parafarmacia a S.Vincent

Denunciati titolare e fratello

I carabinieri dei Nas e della stazione di Chatillon/Saint-Vincent su disposizione della procura hanno sequestrato la parafarmacia di Saint-Vincent, in via Chanoux. Per ricettazione ed esercizio abusivo della professione, a vario titolo, sono indagati la titolare e suo fratello. Quest'ultimo nonostante non avesse la qualifica di farmacista è stato trovato dietro il bancone. Oltre a loro due, è al vaglio degli inquirenti la posizione di una terza persona, un dipendente di una farmacia di Chatillon.

Le indagini sono partite dalla denuncia, per furto di farmaci, fatta dal titolare di una farmacia di Chatillon. Dagli accertamenti sarebbe emerso, che il dipendete del farmacista, con alcuni stratagemmi, riusciva a sottrarre i farmaci che poi rivendeva alla titolare della parafarmacia. Durante il sequestro dell'esercizio commerciale, i carabinieri hanno trovato medicinali che la struttura non poteva vendere, in quanto è necessaria la ricetta medica. 

    RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

    Video ANSA


    Vai al Canale: ANSA2030
    Vai alla rubrica: Pianeta Camere



    Modifica consenso Cookie