Fase 3: appello Consiglio comunale Aosta, trovate accordo

In un ordine del giorno, riguardo a bocciature articoli ddl 60

Dopo la bocciatura in Consiglio Valle degli articoli 13 e 17 del disegno di legge 60 (Nuove misure anticrisi) il Consiglio comunale di Aosta esprime "profondo sconcerto per quanto accaduto" e auspica che "nel prosieguo dei lavori del Consiglio regionale si trovi un accordo non penalizzante per gli enti locali, che consenta la celere ripresentazione e approvazione delle misure". E' quanto si legge in un ordine del giorno approvato dall'assemblea cittadina 26 voti favorevoli e uno contrario (consigliere Vincenzo Caminiti)."In particolare, l'articolo 17 prevede "importanti risorse per gli enti locali della Valle d'Aosta, sia a copertura dei mancati introiti, sia a sostegno delle attività più colpite dall'emergenza".
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere



      Modifica consenso Cookie