Valle d'Aosta

Gay: Arci Gay Vda chiede esposizione bandiera arcobaleno

'Amministrazioni si facciano portatrici messaggio tutela'

   L'associazione Arcigay Valle d'Aosta Queer VdA chiede alle istituzioni valdostane di esporre la bandiera arcobaleno, simbolo delle lotte per l'uguaglianza, fino al 30 giugno, in occasione del mese del Pride.
    In una lettera inviata alla Regione e ai Comuni valdostani il direttivo dell'associazione sottolinea: "In un clima sempre più violento nei confronti di molte minoranze, e anche della comunità LGBTI+, chiediamo che la politica e le amministrazioni si facciano portatrici di un pensiero di riguardo e di tutela nei confronti di cittadine e cittadini che spesso subiscono vessazioni e discriminazioni, dai luoghi di lavoro a quelli educativi, dagli insulti verbali (hate speech) a vere e proprie aggressioni fisiche". 
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere



      Modifica consenso Cookie