Valle d'Aosta

Coronavirus:fermato per controllo da gdf,arrestato per droga

A Sarre. Giovane aveva con sé 14 dosi, era in auto con tre amici

Fermato in auto per un controllo sulla mobilità nell'ambito dell'emergenza coronavirus, un giovane di origine marocchina è stato arrestato per spaccio di stupefacenti. I finanzieri del gruppo Aosta lo hanno trovato in possesso di 14 dosi di cocaina, di cui 11 occultate nel retto, oltre che di 525 euro ritenuti proventi dello spaccio.

Il giovane era in auto con altri tre giovani connazionali. Nella serata di giovedì 19 aprile il gruppo è incappato in un controllo a Sarre, comune diverso da quello di residenza. Le giustificazioni fornite alle fiamme gialle non sono sembra convincenti e i precedenti per droga di tre di loro hanno fatto sì che i militari approfondissero i controlli in caserma, dove con l'aiuto dei cani antidroga è stato trovato lo stupefacente.
    Per essere usciti da casa senza valido motivo i quattro sono inoltre stati denunciati per 'Inosservanza dei provvedimenti dell'autorità'. (ANSA).
   

    RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

    Video ANSA


    Vai al Canale: ANSA2030
    Vai alla rubrica: Pianeta Camere



    Modifica consenso Cookie