Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

Centrodestra ricandida Francesca Mele sindaca di Marsciano

Centrodestra ricandida Francesca Mele sindaca di Marsciano

'Ha saputo affrontare sfide difficili' sottolinea la coalizione

MARSCIANO (PERUGIA), 04 marzo 2024, 18:36

Redazione ANSA

ANSACheck
-     RIPRODUZIONE RISERVATA
- RIPRODUZIONE RISERVATA

- RIPRODUZIONE RISERVATA

Il centrodestra compatto ha annunciato la ricandidatura di Francesca Mele come sindaca di Marsciano. "Una scelta che si inquadra nel percorso tracciato dalla nostra coalizione nella riconferma degli amministratori che al primo mandato hanno ben governato. È il caso di Francesca Mele che a Marsciano ha saputo affrontare le sfide più difficili che gli si sono poste davanti, dimostrando competenza, dedizione e una profonda sensibilità alle esigenze del territorio" spiegano le segreterie regionali di Lega, Fratelli d'Italia e Forza Italia, insieme alla formazione civica Civitas Umbria..
    "Siamo convinti - afferma il centrodestra in una nota - che sia la persona giusta per guidare la città anche nei prossimi cinque anni e per portare a termine gli obiettivi prefissati, forte dell'esperienza maturata, dei tanti traguardi raggiunti e di quella sinergia vincente tra più livelli istituzionali, Comune, Regione e Governo, che solo il centrodestra in Umbria può garantire. Siamo aperti a tutte quelle forze civiche, associazioni, comitati e cittadini che amano Marsciano e vogliono contribuire, con le loro idee e il loro impegno, al bene della comunità e alla crescita di questo splendido territorio".
    "Ringrazio le forze del centrodestra per la fiducia accordatami - commenta il Mele - e per avermi dato la possibilità di continuare a impegnarmi per il bene di Marsciano, con l'obiettivo di portare a termine il lavoro intrapreso. Molte cose sono state fatte, tante altre ancora sono da fare.
    All'inizio del nostro mandato, abbiamo trovato un Comune con tanti problemi, un bilancio più che sofferente e molteplici criticità in quasi tutti i comparti, dalla sicurezza, al sociale, dal decoro cittadino, fino alla gestione dei beni artistici e culturali. Insieme alla Giunta, abbiamo lavorato a testa bassa per risolvere tutti i problemi ereditati. Un lavoro, nel complesso, articolato e certosino, quello che abbiamo portato avanti in questi quattro anni e mezzo, di cui due condizionati dall'emergenza pandemica, e molto altro dovremo fare nel prossimo mandato".
   

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Da non perdere

Condividi

O utilizza