Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

Scoccia, voglio che Perugia sia una città ancora più green

Scoccia, voglio che Perugia sia una città ancora più green

'Ecco il mio piano con al centro le persone'

PERUGIA, 11 febbraio 2024, 16:50

Redazione ANSA

ANSACheck

- RIPRODUZIONE RISERVATA

-     RIPRODUZIONE RISERVATA
- RIPRODUZIONE RISERVATA

"Politiche innovative di mobilità sostenibile e di contenimento energetico incentrate sulla rigenerazione urbana di quartieri sempre più votati all'ecologia e al rispetto dell'ambiente" sono quelle che ha intenzione di portare avanti a Perugia la candidata sindaco del centro destra e dei civici Margherita Scoccia. "Per raggiungere traguardi importanti in termini di sostenibilità ci vuole sensibilizzazione e partecipazione - spiega in una sua nota - ma tutto questo non può passare attraverso imposizioni o stravolgimenti degli stili di vita dei cittadini, in una realtà, come quella di Perugia, nella quale l'alto senso civico delle persone non impone rivoluzioni quanto, piuttosto, un percorso condiviso che porti al miglioramento delle abitudini, nella direzione di modelli più sostenibili".
    Secondo Margherita Scoccia "è necessaria una sostenibilità ambientale che passi attraverso un rilancio e un'attualizzazione della sfera economica e della coesione sociale".
    L'assessore comunale all'urbanistica fa sapere che dopo Ponte Felcino anche a Ponte San Giovanni sono in corso lavori per potenziare le cabine primarie dell'energia elettrica che accoglieranno nuove comunità energetiche. "L'amministrazione comunale partecipa alla realizzazione di progetti con i ministeri dell'Ambiente e dell'Istruzione, Rse e Ciriaf che coinvolgono le scuole nella produzione di energia condivisa - spiega la candidata sindaco -. Siamo poi impegnati nella valorizzazione delle infrastrutture verdi e blu per unire i quartieri e qualificare il parco fluviale del Tevere".
    "L'illuminazione pubblica a Led a basso consumo energetico è implementata praticamente in tutta la città per un risparmio di risorse pubbliche e maggior sicurezza, a questo si aggiunge un piano alberi nelle periferie che così saranno più verdi e più vivibili - spiega Scoccia -. A Fontivegge e Ponte San Giovanni portiamo avanti azioni mirate per migliorare la qualità dell'aria e contrastare l'inquinamento acustico. Per quanto concerne, invece, l'abbattimento delle barriere architettoniche, il piano marciapiedi partito da Fontivegge verrà presto allargato sui versanti di via Settevalli e via XX Settembre per poi raggiungere altre zone della città".
   

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Da non perdere

Condividi

O utilizza