Umbria
  1. ANSA.it
  2. Umbria
  3. Legali famiglia giovane morto valutano richiesta misure

Legali famiglia giovane morto valutano richiesta misure

"Quadro cambia radicalmente" dice l'avvocato Biscotti

(ANSA) - PERUGIA, 28 NOV - "Il quadro cambia radicalmente, il reato è molto grave e stiamo valutando insieme a tutto il team di consulenti l'opportunità di sollecitare a questo punto una misura cautelare per la persona indagata, vista appunto la gravità dell'imputazione": è quanto afferma con l'ANSA l'avvocato Walter Biscotti, che insieme alla collega Ilaria Pignattini rappresenta i familiari di Samuele De Paolis, il ventiduenne di Bastia Umbra morto 27 aprile 2021 a Perugia.
    La Procura generale di Perugia, che ha avocato le indagini, ha comunicato oggi di avere chiuso le indagini per omicidio preterintenzionale per l'unico indagato per la morte del giovane.
    "La situazione relativa alle indagini della morte di Samuele De Paolis è radicalmente mutata - ha spiegato l'avvocato Biscotti - grazie all'avocazione della Procura generale e apprendiamo che ha chiuso le indagini senza ulteriori approfondimenti. Questo significa che è ragionevole pensare che si va verso una richiesta di rinvio a giudizio per delitto preterintenzionale". (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA



        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere


        Modifica consenso Cookie